L’Argentina è un paese che puoi visitare tutto l’anno; troverai opzioni ricche di varietà e fascino nelle sue diverse stagioni e regioni.

El Chaltén

AUTORE

Argentina on the go

CATEGORIA

Attività

PUBBLICATO

Dicembre 7, 2021

SOCIAL

argentinaonthego

I n quest’occasione, abbiamo voluto organizzare un calendario in stile Argentina On The Go, relativo ai programmi più consigliati per ogni mese dell’anno.

Se vuoi lasciarlo al caso o se fai parte del gruppo di avventurieri che pianifica in anticipo ogni viaggio diamo vari consigli e motivi per visitare i diversi scenari naturali che offre questo meraviglioso paese. Viaggi per tutti i gusti!

Picnic – Mendoza

Gennaio – Chaltén

Il simbolo di questo luogo è il Monte Fitz Roy, immagina di percorrere molti chilometri e di non poterlo vedere nel suo massimo splendore. Gennaio, un periodo perfetto per goderselo, per fare il resto dei percorsi e avere la garanzia che il sole illumini le sue bellissime lagune, mostrando i loro colori turchesi. Nonostante sia visitabile quasi tutto l’anno, in questa stagione (estate) il clima renderà tutto più facile poiché le temperature sono più piacevoli.

Programma: Trekking Laguna de los tres.

Laguna de Los Tres – El Chaltén

Febbraio – Ushuaia

A volte senti che il tempo non è abbastanza? In estate la luce del sole ci “inganna” un po’ e permette di estendere alcuni piani. Nella Terra del Fuoco e a causa di effetti naturali, le giornate sono molto più lunghe; così puoi fare passeggiate per le diverse attrazioni del luogo. Inoltre, come a El Calafate e El Chaltén, il freddo è più tollerabile in questa stagione.

Programma: Visitare laguna esmeralda

Laguna Esmeralda – Ushuaia

Marzo – Mendoza

Se sei un amante del vino, questa città ha le braccia aperte 356 giorni all’anno. La cordigliera delle ande ed i suoi paesaggi offrono un fascino particolare in ogni stagione. Tuttavia, la stagione della vendemmia inizia a febbraio, il che significa che le varie cantine hanno offerte diverse su questo prodotto. Potrete così essere testimoni in prima fila di uno dei momenti più importanti della regione: la vendemmia; senza dubbio, una prospettiva molto profonda sul vino argentino.

Programma: visitare le cantine in bicicletta e/o partecipare alla vendemmia

The Vines – Mendoza

Aprile – Neuquén:

L’autunno è un bel periodo per visitare il sud dell’Argentina. Neuquén, una zona che sorprende con attrazioni “nascoste” come il Salto dell’Agrio, oltre ad essere un bellissimo punto di partenza per il Parco Nazionale del Conguillio, San Martín de los Andes, tra le altre destinazioni. I colori della stagione sono ideali per percorrere le sue belle strade e viaggiare in auto per i suoi dintorni.

Programma: Tour Vulcano Lanín

Volcan Lanín – Ushuaia

Maggio – Córdoba

I suoi fiumi, montagne, paesini caratteristici come La Cumbrecita o il suo cibo delizioso; Questi sono solo alcuni dei motivi per visitare questa Provincia. Durante questo periodo, i visitatori avranno un’ampia offerta in termini di escursioni e attività di montagna. Attenzione, è anche una meta da visitare tutto l’anno, ma se si desidera un clima più confortevole, si può valutare questa opzione.

Programma: Visitare i paesini dell’autentica Valle di Punilla.

Valle de Punilla – Cordoba

Giugno – Iguazú

Siamo a metà anno, a questo punto ci vuole un altro viaggio per festeggiarlo! Ogni scusa è perfetta per scappare dalla routine e incoraggiarti a scoprire una delle meraviglie naturali del mondo. In questa stagione, il clima alle Cascate di Iguazú è generalmente più piacevole e non c’è così tanto afflusso di persone -come negli altri mesi-.

Molti assicurano che due giorni sono sufficienti, ma la verità è che puoi sfruttare al meglio il tempo e visitare alcune attrazioni vicine che fanno parte del percorso mesopotamico come le cascate Moconá, il percorso Mate, Fundación, tra gli altri.

Programma: Tour della luna piena

Cataratas del Iguazú

Luglio – Rosario

Se vuoi una vacanza in una città con piani diversi, tranquilla e con diversi elementi storici ed emblematici del paese, Rosario dovrebbe essere nella lista. Il suo centro storico, edifici con diverse architetture, musei d’arte moderna e molto altro, vi incanteranno. Santa Fe è conosciuta -tra l’altro- per i suoi rappresentanti in varie discipline sportive, se sei interessato a questi argomenti puoi visitare il Museo dello Sport.

Programma: l’Isola de los Inventos

Monumento Nacional a la Bandera – Rosario

Agosto – Bariloche

Se c’è un luogo che va visitato in tutte le stagioni è Bariloche. È l’ambiente perfetto per godersi ogni stagione. Questa volta lo abbiamo inserito nel mese di agosto, per goderci una delle sue attrazioni più famose: la stagione invernale. Oltre ai piani legati alla neve, ci sono anche diverse attività culturali nei suoi edifici emblematici, chiese o punti panoramici.

Programma: Sciare

Bariloche

Settembre – Salta

Arrivati a questo mese, i piani dietetici si sono sbiaditi nell’anno; quindi la cosa migliore è abbandonarsi alle delizie locali. Salta, un punto che riunisce grandi prelibatezze argentine. Settembre vi permetterà di visitarla senza le alte temperature degli altri mesi, inoltre da qui potrete fare vari percorsi in macchina per vedere altre attrazioni della regione.

Programma: Gita a Purmamarca

Purmamarca – Salta

Ottobre – Trevelin

In piena primavera, i colori dei fiori contrastano con le montagne della regione creando paesaggi unici. Vicino a Esquel, c’è la città di Trevelin, lì i campi di tulipani hanno molta importanza e durante questa stagione finiscono per abbellire questo paesaggio della Patagonia. Le attrazioni non finiscono qui, puoi visitare i paesi vicini, avvicinarti alla cultura locale, visitare laghi, boschi e vivere un’esperienza indimenticabile.

Programma: Visitare il campo di tulipani

Campo de Tulipanes – Trevelin

Novembre – Puerto Madryn

A questo punto vorrai vivere un anno intero in Argentina! Anche se hai fatto un solo tour, ti renderai conto delle infinite destinazioni e proposte nelle diverse regioni. La nostra proposta per novembre sarà Chubut, più precisamente a Puerto Madryn, un centro di turismo naturale che ti connetterà in un modo unico con la natura.

Questo luogo è noto per l’osservazione delle balene, ma solo a novembre potrai vedere tutti gli animali: balene, orche, delfini, panda, leoni marini, pinguini e molto altro. Se l’obiettivo è ammirare vari animali, questo è il momento perfetto.

Programma: Avvistamento di balene al tramonto

Avistamiento de Ballenas – Puerto Madryn

Dicembre – Buenos Aires

Chiamata anche “Città della Furia” ha una vasta offerta culturale e artistica durante tutto l’anno. Tuttavia, l’estate fa il suo dovere e molti eventi aumentano. Sarà normale sentir parlare di: il giorno della birra, delle librerie, della pizza o del gelato. Durante i mesi di novembre e dicembre, la capitale ha diversi programmi all’aperto per la gente del posto e i visitatori che finiscono per innamorarsi di questa città magica e sempre sorprendente.

Programma: godersi uno spettacolo in Avenida Corrientes, uscire per una pizza e passeggiare per la zona.

Obelisco – Buenos Aires