Continuiamo a cercare alleati a favore di viaggi più rispettosi per l’ambiente.

@koagua.oficial

AUTORE

Argentina on the go

CATEGORIA

Sostenibile

PUBBLICATO

Maggio 6, 2024

S e arrivi in Argentina e il nostro staff ti accoglie con una bottiglia d’acqua in cartone, non è un caso! Il team di sostenibilità di Argentina On The Go sta lavorando per garantire che ogni dettaglio ed elemento del viaggio sia carico di responsabilità e coerenza con il messaggio che cerchiamo di trasmettere.

Piccoli ma decisi passi che completano il progetto ambientale dell’agenzia, ma cercano anche di promuovere iniziative come quelle di Ko Agua; per questo abbiamo parlato con Sabrina Lo Mónaco del dipartimento di sostenibilità del brand per raccontarci alcuni dettagli del progetto.

Come nasce Ko Agua?

R:/ KO Agua nasce come alternativa alla plastica, con l’idea di minimizzare l’impatto ambientale, riducendo le emissioni di gas che contribuiscono all’effetto serra.

Che cos’è? Come riassumeresti l’essenza del marchio alla gente del posto e agli stranieri?

R:/ Siamo il primo marchio di acqua in cartone in Argentina, presentata in un packaging innovativo realizzato con Tetrapak che presenta numerosi vantaggi in termini di esposizione a diverse temperature, durata e, soprattutto, riciclaggio. I nostri imballaggi possono essere riciclati al 100%, diventando diversi mobili (tavoli, sedie, scrivanie, piatti, sottopiatti, ecc.)

@koagua.oficial

Quali altri progetti avete riguardo alla sostenibilità?

R:/ Vogliamo sensibilizzare sull’importanza di essere responsabili nel consumo e allo stesso tempo di esserlo nel post-consumo. Per fare questo, offriamo informazione a tutti i nostri clienti: attraverso i nostri social network ma anche impartendo corsi di formazione in luoghi specifici come scuole, hotel e aziende, dove oggi si concentra il nostro focus commerciale.

Cosa pensi che stiamo portando il tuo prodotto ai viaggiatori di tutto il mondo?

R:/ Nonostante gli stranieri abbiano familiarità con questa tipologia di prodotti, pensiamo che sia un’ottima opportunità, sia per voi che per noi. Abbiamo dimostrato che gli stranieri comprendono perfettamente le conseguenze del consumo di acqua nella plastica, motivo per cui è importante che quando arrivano nel nostro Paese abbiano la possibilità di scegliere un’alternativa diversa.

Cinque consigli per i viaggiatori che arrivano nel nostro Paese riguardo all’ambiente

– Utilizzare le risorse naturali con moderazione.
– Prendersi cura della flora e della fauna del luogo che si visita.
– Se generano qualsiasi tipo di spazzatura, devono depositarla nei contenitori corrispondenti, differenziando i rifiuti che possono essere riciclati per portarli nei luoghi che li ricevono (punti verdi).
– Pensare attentamente al consumo di diversi prodotti, ridurli il più possibile ed evitare il consumo della plastica.
– Utilizzare i trasporti pubblici offerti dalla città. Possono calcolare l’impronta di carbonio e compensarla (piantando alberi, programmi per ridurre il carbonio, de altro…)

@koagua.oficial

Tre luoghi magici che Ko Agua consiglia per scoprire la ricchezza naturale dell’Argentina

Ghiacciaio Perito Moreno – Santa cruz

Le Cascate di Iguazú – Misiones

El Hornocal – Jujuy

AOTG

È un piacere inserire queste iniziative nella nostra “routine” di viaggio con tutti i viaggiatori che visitano il nostro Paese, e quale altra idea vorresti che adottassimo? ci piacerebbe leggere la tua opinione info@argentinaonthego.com