Puerto Madryn, “natura senza limiti”, lo slogan della città che riassume perfettamente l’essenza di questo meraviglioso luogo che fa parte della provincia di Chubut, sulle rive dell’Oceano Atlantico.

Punta Ninfas

AUTORE

Argentina on the go

CATEGORIA

Destinazioni

PUBBLICATO

Luglio 9, 2022

SOCIAL

argentinaonthego

Q uesta destinazione ha tutti gli elementi necessari per vivere un’esperienza indimenticabile: la sua natura, le sue spiagge, le attività avventurose ed una deliziosa cucina fanno parte della versatilità di questo luogo.

Indubbiamente uno dei suoi vantaggi risiede nel fatto che è diventato un punto strategico per conoscere altri luoghi affascinanti, il che permette di avere a portata di mano tanti scenari naturali che ti lasceranno senza fiato. Ti invitiamo a scoprire questa destinazione con Argentina On The Go attraverso tutti i tuoi sensi. Ti parliamo degli imperdibili di Puerto Madryn.

Natura – La balena come grande protagonista

L’attrazione principale della zona è la balena franca australe, da questo paradiso naturale si può scorgere da queste acque l’imponente cetaceo; un’esperienza straordinaria che attrae viaggiatori da tutto il mondo. A pochi chilometri da Puerto Madryn puoi raggiungere la Penisola di Valdés, questa riserva provinciale dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1999, accoglie gli avventurieri più intrepidi che vogliono avvicinarsi a questa specie iconica.

Tuttavia, decine di animali faranno parte dell’avventura. Come i leoni marini a Puerto Pirámides; le orche di Punta Norte o l’Isola degli Uccelli, vicinissima a Puerto Pirámides. Da notare che questa località è il principale luogo della penisola per rifornirsi e fruire dei servizi basici legati alla salute, alloggi, gastronomia, ristorazione e stazioni di servizio.

Tornando alla ricchezza naturale della zona, verso sud, a 188 chilometri da Puerto Madryn, si trova Punta Tombo, luogo ideale per vedere al meglio il pinguino di Magellano. Un contatto unico con questo animale in un ambiente naturale degno di un film.

È molto importante chiedere consiglio al tuo referente di Argentina on The Go sulla stagione ideale per vedere questi animali. Sarà incaricato di darti tutti i consigli del caso in modo che tu possa goderti il viaggio al meglio.

Avistamiento de Ballenas

Spiagge e punti panoramici

Il mare è il fulcro delle cartoline e un meraviglioso compagno di viaggio, a Puerto Madryn -con le caratteristiche del luogo- questa esperienza sarà diversa e accattivante, soprattutto per il contatto con le varie specie. Oltre il mare, puoi assistere a scene uniche come le orche nutrendosi, pinguini che si prendono cura dei loro nidi o leoni marini ed elefanti marini nel loro habitat naturale.

Ora puoi anche percorrere la Rambla Puerto Madryn fino a raggiungere il punto panoramico della città, o visitare Punta Arco, il belvedere di Punta Prismático, o semplicemente passeggiare per il lungomare. La spiaggia di Paraná è un’altra delle alternative preferite dai locali e dai turisti. Più a nord si trova la spiaggia di Doradillo, che abbaglia con il suo colore e il calore dell’acqua del mare. Infine, Caleta Valdés nella penisola di Valdés, con le sue passerelle e spazi per mangiare qualcosa può essere un programma molto interessante.

Pingüinos

Cultura

Per tutti gli amanti dei musei, è possibile visitare il Museo dello Sbarco, il Museo delle Gemme, delle Rocce e dei Minerali o il Museo Storico Juan Meisen Ebene. Consigliamo in particolare una visita al Centro visitatori Istmo Carlos Ameghino alla Península Valdés, dove potrai conoscere non solo la fauna del luogo, ma anche la cultura e la società di questa regione.

Le sue sale: L’uomo di Valdés, Flora e Fauna Continentale, Flora e Fauna Costiera, Fauna Marina e Geologia Storica; Parlano delle cose interessanti di questo posto in modo che tu sia incoraggiato a visitarlo.

Potrebbe interessarti: Cinque imperdibili di Bariloche

Centro visitatori Istmo Carlos Ameghino – Península Valdés

Avventura

Puerto Madryn è la capitale delle immersioni subacquee, quale posto migliore per immergersi per la prima volta o per vivere più esperienze? Se vuoi aggiungere quest’avventura al tuo itinerario, possiamo organizzarla. Indubbiamente, le acque della Patagonia sono cariche di storia e di un magnetismo speciale che dovresti sperimentare almeno una volta nella vita. Inoltre si possono aggiungere attività come kayak, mountain bike o snorkeling con i leoni marini a Punta Loma, per questa attività si consiglia di controllare la stagione riproduttiva di questi animali per avere più possibilità di avvistarli.

Snorkeling con i leoni marini – Punta Loma

Gastronomia

La gastronomia locale combina elementi di varie regioni, dall’essenza stessa del mare, dalla carne della Patagonia e una miscela di sapori che riempie i viaggiatori che visitano questa regione con decine di possibilità.

A Puerto Madryn troverai ristoranti di altissima qualità e chef con una grande conoscenza dei sapori della regione. Un’altra tappa obbligata se viaggi a fine inverno (controlla le date in base all’anno della tua visita) è “Madryn al plato”, un tipico festival gastronomico che ti porterà ad esplorare il tuo senso del gusto. Indipendentemente dalla stagione, l’agnello della Patagonia sarà sempre un must nella tua avventura.

Raccomandazioni

1. Puerto Madryn offre varie attrazioni, è fondamentale organizzare ogni parte dell’itinerario. In questo tipo di viaggio è meglio chiedere consiglio ad un esperto.
2. Massima cura con i rifiuti, per il bene dell’ecosistema.
3. Controllare in anticipo lo stato della marea
4. Se viaggi con un’auto a noleggio, tieni il serbatoio pieno per evitare disagi in caso di qualsiasi evenienza.
5. Controlla le date per avvistare i vari animali prima di acquistare il viaggio.