Quando e perché visitare l’Argentina durante la vendemmia?

Risolvi i principali dubbi su questa bellissima stagione.

AUTORE

Argentina on the go

CATEGORIA

Attività

PUBBLICATO

Marzo 8, 2024

Q uando si tratta di vini parliamo con un riferimento nazionale, Jorge Luis Gallo, direttore del Wine Institute Salta e sommelier. Ti interesserebbe visitare l’Argentina durante questa stagione? Qui ti lasciamo alcuni consigli.

Cos’è la vendemmia?

R:/ È il momento della raccolta dell’uva per la produzione del vino; dipenderà da molti fattori: che tipo di vino verrà prodotto, il luogo in cui si trova il vigneto e le condizioni, ma non c’è una data precisa.

Sul recinto della produzione del vino si cerca il punto enologico. È quasi sempre compreso tra gennaio, febbraio, marzo e termina ad aprile; ma dipende dal tipo di uva. Non maturano tutte allo stesso tempo. Disponiamo di varietà di maturazione precoce e tardiva.

Perché è così importante?

R:/ È il momento in cui si comincia a raccogliere il frutto di un anno di lavoro nel vigneto; Il lavoro culturale inizia all’inizio dell’inverno, effettuando lavori in vigna con l’obiettivo di avere uve di qualità per l’anno successivo. La sua importanza sta proprio in questo: il frutto di un’intensa stagione di lavoro.

Chiunque può partecipare alla raccolta?

R:/ No, normalmente lo fanno i viticoltori. Sebbene chiunque possa farlo, le aziende vinicole danno priorità agli esperti in questo mestiere. Alcune cantine coinvolgono i viaggiatori, e danno la possibilità di vivere quell’esperienza tagliando un paio di grappoli con la relativa spiegazione. Non è necessaria alcuna formazione preliminare, ma ciò lo definisce ogni azienda vinicola.

Sommelier ed enologi, che ruolo hanno in questa fase del processo?

R:/ Il sommelier è colui che fa e produce il vino; l’enologo è la persona che determina i tempi di raccolta per lo stile del vino per poi definire le macerazioni, la fermentazione e il controllo della temperatura se il vino verrà invecchiato o meno. Sono tutte decisioni per il prodotto finale.

Quali altre attività culturali fanno da cornice a questa stagione?

R:/ Festa della vendemmia, a Mendoza, ad esempio, dove partecipano diversi dipartimenti. Il folklore, la musica tipica, degustazioni; in alcuni luoghi fanno anche parte della vendemmia. La particolarità di questa stagione (3 mesi) è la possibilità di vedere l’intero processo di elaborazione; la maggior parte conosce il prodotto finito.

Ti lasciamo alcune note speciali dedicate al vino, così puoi approfondire al riguardo

La spiegazione di tutti i tipi di vino del paese, un itinerario del vino che ti sorprenderà, passando per le cantine di Mendoza, l’aumento della produzione del vino a Córdoba e persino i tips per godersi il meglio del vino argentino. Facciamo un brindisi alla tua prossima destinazione? I nostri consulenti AOTG risponderanno alle tue richieste e ti daranno consigli al riguardo.

2024-03-08T17:59:47-03:00